domenica 16 gennaio 2011

Strani centrini...



Questa serie di centri è una vera chicca, nel senso che sono stati realizzati, più o meno a metà degli anni '70, dalla mia nonna paterna, niente po' po' di meno che con lo strumento che mio nonno usava per farsi le reti da pesca! Il cotone è quello più comune da uncinetto, l'unico inconveniente era che, se per caso ci si sbagliava, non c'era verso di disfare nulla.
Non so come alla nonna Ines sia venuta un'idea simile, ma all'epoca fece diversi lavori di questo genere, che, come si può vedere, sono stati conservati gelosamente.
Una volta prodotto il quantitativo di rete necessaria allo scopo, è stato eseguito un giro all'uncinetto, credo di maglia bassa, tutto intorno al lavoro, le nappine agli angoli e i fiorellini colorati, realizzati sempre all'uncinetto e applicati come ornamento.
A suo tempo mia nonna tentò di insegnarmi questa tecnica, purtroppo senza nessun risultato, anche perchè richiede una manualità non da poco, che io all'epoca proprio non possedevo e francamente...credo di non possedere nemmeno ora, per cui non mi resta che accontentarmi dei lavori eseguiti da lei, consolandomi col fatto che indubbiamente possiedo una piccola parte del suo DNA.

18 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao MariaGrazia! Che belli e originali questi centrini a rete, non ne ho mai visti in giro! E' davvero una tecnica particolare e come dici tu, non facile da apprendere..Per il libro ero indecisa se postarlo vista l'età media diciamo..più giovane delle bloggerine..Però ce ne sono anche altre della mia età!! Baci e buona serata!
Carmen

giufra ha detto...

Ma davvero??? hai un marito che sa cucinare??? che invidia..io adoro i cuochi!!! infatti mio marito....non sa fare neanche un uovo al tegamino!!!!! ^_^ sigh!! ...ma che belli questi centrini e poi che meraviglia il ricordo che hanno!!! sono da tenere gelosamente!!! a che punto sei con il sal??? io mi trovo al grembiulino della bimba...che deliziosa che è!!! un abbraccio Antonella

Simo ha detto...

Ma che belli, sono davvero molto originali!
Vedi a volte come le cose dopo anni tornano di moda?
Un bacione...a quando ci si vedrà?

Francesca Violetta ha detto...

che nonna fenomenale!! quei centrini sono originalissimi e proprio belli con i fiorellini così colorati!
ciao!!

Lara ha detto...

Cioa, che fortuna conservari piccoli angoli di memoria, anch'io ho alcune cose ricamate da mia nonna e custodite gelosissimamente. sono come te iscritta al sal di Gabry, ci sentiamo presto Lara

Madame Chantilly ha detto...

Che emozione frugare nei cassetti delle nonne... mi fa tornare indietro nel tempo e scatena in me una nostalgia... conservale sempre con cura!

Valentina ha detto...

Acc! ti stavo già chiedendo le istruzioni per farne una stola estiva per poi scoprire che "non c'é trippa per gatti"!! rimarrò con l'acquolina in bocca.... sono spaziali!
Vale

Iulia ha detto...

grazie mille per la visita che ricambio con piacere..iulia

Gabry ha detto...

Che brava creativa la tua nonna!
Questi centrini hanno il sapore di tanti bei ricordi e sono molto preziosi anche per questo.
Cari saluti Gabry

Sachertorte ha detto...

Ho avuto la fortuna di vederli e di toccarli...sono dei veri gioielli...e chissà quante altre meraviglie salteranno fuori dai cassetti di tua mamma....la tua nonna Ines era davvero un portento! A presto, Nadia

Sachertorte ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mary ha detto...

Caspita !!!
:-) un vero tesoro , certo che il sangue non è acqua , da qualche parte si eredita sempre :-))
bellissimi !!
(io ho erdeditato da mio padre ... creava di tutto !!;)

pat ha detto...

ma son di una finezza ed eleganza unica....
bella la nuova foto di apertura pagina
ciao Pat

Il pollaio di Pat ha detto...

ma sai che aveva avuto un'idea veramente originale????
peccato aver perso il suo insegnamento.....anche se ti consoli con dei pezzi veramente unici
pat

Villa-loredana ha detto...

per me sono iriginali, eleganti ed si puo decorare la casa in mille modi ed cambiamenti. Ciao Loredana

maman O ha detto...

E' fantastico trovare le cose delle nonne!
Queste poi sono anche cose originali e particolarissime!
Brava lei e tu che le conservi con cura.
Ciao e buon fine settimana Ornella

Margherita ha detto...

Quali gioeilli hai per le mani!!! Sono bellissimi
Felice giornata
Margherita

handmadecreativity ha detto...

Ciao sono Taced di Handmadecreativity. Sono capitata nel tuo blog ed ho visto questi centrini realizzati con la tecnica del filet a modano. Se ti può interessare nel corso del tempo ho pubblicato una serie di post relativi a questa tecnica con link anche a spiegazioni per la realizzazione.

Puoi trovare il tutto qui:
http://handmadecreativity.blogspot.com/search/label/filet%20a%20modano

Spero di esserti stata utile, ciao
Taced