mercoledì 26 aprile 2017

Ancora Barbie...












Ebbene sì, più passano gli anni più mi appassiono e mi diverto a confezionare abiti per la mia bambola preferita in assoluto! Non ho neanche l'attenuante di una figlia femmina alla quale aggrapparmi (anche se ormai dovrei quasi dire una nipotina...) per cui posso proprio solo ed esclusivamente affermare che lo faccio per il mio personale piacere.
In questo caso ho recuperato degli avanzi di cotone, sufficienti giusto a realizzare di tubini, ma il vero spasso è stato inventare gli accessori: i cappellini, le borsette e i bijoux, che mi hanno fatto sentire una stilista completa. Si, va be', in miniatura e con un po' di presunzione, ma quello che conta è il divertimento.
Se poi aggiungiamo che ultimamente sono anche stati apprezzati in qualche mercatino, allora posso dirmi davvero soddisfatta!

sabato 22 aprile 2017

Bracciali assortiti.

Per abitudine cerco sempre di avere a portata di mano qualcosa da realizzare abbastanza velocemente e che sia pratico da portare ovunque, tipo nella pausa pranzo in ufficio, mentre mi intrattengo a fare due chiacchiere a casa di mia mamma, o semplicemente in attesa che cuocia la pasta, giusto per non perdere minuti preziosi e questi braccialetti sono proprio l'ideale per tutti questi momenti.




Ho cominciato con quelli oro e bronzo, prima lavorati uno alla volta e poi anche insieme, ma poi ci ho preso gusto e ho provato anche con quelli colo jeans.




Naturalmente non potevo non provare anche con il filato multicolor, con tutte le sue sfumature.



Per la chiusura ho realizzato un piccolo occhiello da allacciare a un bottone, altra mia grande passione, di cui non mi lascio mai mancare la scorta, giusto per non farmi mancare nulla!

giovedì 13 aprile 2017

Cuori di jeans.









Se c'è una cosa che a casa mia, ma credo anche in tutte le vostre, non manca mai sono i jeans dismessi e un po' vissuti. Di solito rimangono per un po' in fondo alla montagna di bucato da stirare, poi girano ancora un pochino da un armadio all'altro e infine finiscono nell'anta di un vecchio mobile che ho piazzato in mansarda e destinato a riporre le mie più svariate "attrezzature". Poi finalmente vengono anche in qualche modo utilizzati, compatibilmente con il tempo a disposizione...
Naturalmente non si butta niente e con alcuni ritagli ho provato a realizzare dei cuori imbottiti, che ho decorato con del pizzo, perché mi piaceva il contrasto tra tessuti così diversi tra loro.
Saranno utili? Non lo so, ma sicuramente è stato divertente confezionarli.



giovedì 6 aprile 2017

Tricotin



















Ebbene sì, mi sono proprio appassionata: questo aggeggio che sembra un giocattolo, acquistato un po' per scherzo, mi sta dando davvero grandi soddisfazioni!
Vuoi che è una lavorazione estremamente veloce, che ti permette di realizzare chilometri di cordoncino in pochi minuti, vuoi che si presta a essere rifinita in tanti modi diversi (e questa in realtà è la parte che mi prende di più) sta di fatto che mi sono concessa il lusso di svariati tentativi e ognuno è stato piacevole.
Se aggiungiamo anche che ti permette di utilizzare tutti gli avanzi di filato di vario tipo sparsi per casa, anche combinandoli un po' casualmente, come vuole la fantasia, allora è proprio il massimo!