domenica 21 agosto 2011

Crocette estive.




Un po' stropicciati, decisamente "vissuti", questi sono i ricami che ho portato al mare con me: la terza tappa del sal "Quattro stagioni" organizzato da Gabry e questa pasticceria domestica, che sono in dubbio se far diventare un quadro o un cuscino, ma che, come al solito, ho ricamato innanzitutto perchè mi piaceva, poi si vedrà.
Al di là dei ricami e delle loro eventuali destinazioni, non ci posso credere, domani dovrò già riprendere a lavorare!!!! Non è possibile, ogni anno mi pesa un po' di pù: la sveglia, le scadenze, tutti quei numeri che detesto, per dirla con Sandra Mondaini "che barba che noia, che noia che barba"! Quando mi capita, parlando con altre persone, di sentire coloro che non potrebbero assolutamente fare a meno del lavoro,  mi ritrovo a pensare che io ce la farei benissimo...lato economico a parte ovviamente, questo è sottinteso.
Tra l'altro, mentre a luglio si può dire che non abbia fatto caldo per niente, adesso le temperature sono alle stelle, come pure il tasso di umidità, per cui domattina l'ufficio sarà un forno, dopo essere stato chiuso tutto questo tempo.
Be', direi che posso proprio smetterla con le lamentele, l'importante, come si suol dire, è rompere il ghiaccio, poi, una volta ripreso il giro, si ricomincia, per cui buona settimana a tutte voi.

9 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao MariaGrazia, grazie della visita e del tuo gentile commento! Complimenti per i tuoi splendidi ricami, un abbraccio e buona serata!
Carmen

Silvia ha detto...

Molto carine le tue realizzazioni!!
Buon lavoro.

pat ha detto...

anch'io oggi torno al lavoro e pure io ho pochissima voglia anche se in verita' ho staccato la spina solamente la settimana scorsa. Sai che il ricamo monocromatico e' bellissimo e tra l'altra anche abbastanza inedito.
Complimenti per la scelta
Pat

Sandy (miss Potter) ha detto...

Ciao cara, mi sono innamorata della pasticceria, è una meraviglia, appeso in cucina è splendido, perfetto direi, un bel monocromatico rosso da un bel tocco chic!!!

Baci
Sandy

Sachertorte ha detto...

Bellissimi!!!! Ma che brava che sei!!!! Io ho crocettato qualcosa in vacanza...qui con ste calure...mi sento male solo al pensiero!!!! Ieri sono stata tt il gg a Sassello...ma anche lì faceva un caldo caino!!! A presto! Nadia

Tatina Fairy ha detto...

bellissimi i ricami!!!!!
beh si tornare in ufficio dopo le ferie è sempre un trauma, io adotto sempre la tecnica di rientrare non il lunedì ma il mercoledì, al meno la settimana inizia corta ;-)
un abbraccio
Paola

Gabry ha detto...

Che brava hai finito la terza tappa, a me manca la scritta ed i contorni, spero per il fine settimana di finirlo.
Mi piace molto l'altro ricamo, comunque tu decida di confezionarlo sarà stupendo in tutti i modi!
Ciao Gabry

PolvereDiStelle ha detto...

Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo trovi qui!

Milli ha detto...

Che brava!! Quante cose che hai fatto anche con questo caldo....io non sono riuscita a prendere in mano l'ago un solo giorno...e sono ancora indietrissimo anche con il sal di LilliViolette....devo assolutamente recuperare
Un bacione
Milli