giovedì 17 luglio 2008

Domenica in montagna.

Questa volta la gara si è svolta in montagna, a Villanova di Mondovì, quindi ne ho approfittato per una passeggiata rilassante. Si è trattato di una gara di Tiro di Campagna, con un percorso che, partendo dal centro del paese e passando attraverso i boschi, si concludeva in una cava.
Il paese è piccolino, tipo della montagna cuneese, completamente immerso nel verde.
E pensare che una volta trovavo la montagna noiosa, non ritenevo valesse la pena di dedicarle del tempo. E' proprio vero che con il passare degli anni si cambia, adesso trovo che sia estremamente piacevole, in ogni stagione dell'anno.
Passeggiare per sentieri dove non arrivano rumori, dove non mi devo preoccupare di automobili, scooter e quant'altro possa asfaltarmi da un momento all'altro, permettendomi di pensare tranquillamente ai fatti miei e perdermi nei miei pensieri è sicuramente un toccasana per il fisico e la mente, soprattutto in considerazione della vita frenetica che siamo più o meno tutti costretti a condurre, che ci piaccia o no.
Non che abbia smesso di amare il mare, con tutto il suo casino estivo, semplicemente adesso apprezzo anche altri aspetti del tempo libero che un tempo non consideravo.
Mi ritrovo a fotografare angoli di cortili, fiori e cespugli fioriti come questo.



Be', inevitabilmente il dubbio mi viene: non è che sto invecchiando sul serio?

4 commenti:

Sachertorte ha detto...

Come sono d'accordo con te! Io sto sempre + amando questi ritmi lenti e tranquilli di questi posti...che sono poi quelli dei posti montani! Non credo sia solo xchè stiamo invecchiando, è perchè i nostri ritmi di città sono sempre meno sopportabili! Un abbraccio e incrociamo le dita x Natale! Bacioni

Maria ha detto...

Eh, cara....invecchiamo si. Però non è necessariamente un cosa brutta. Io dico che si apprezzano molte più cose. A 20 o 30 anni di solito si corre e correndo si vede ben poco di quello che ci sta intorno. Ad un certo punto, rallentando un pochino, si scopre che ci sono tante piccole cose non lontane e non irragiungibili che possono dare gioia. Vedi come sono saggia... si capisce subito che ho superanto gli anta ah ah ah!!! Un abbraccio. Maria

Mariarita ha detto...

No non stai invecchiando ma stai diventando più consapevole!!!
Bacioni Mariarita

Fran ha detto...

ciao mariagrazia grazie per la visita al mio blog ti ho linkato anche io.. :) io ho vissuto in sardegna sino all'anno scorso e amo il mare ma dopo il mio trasferimento ho imparato ad apprezzare la montagna così tranquille con tanti angoli che lasciano senza parole! non si tratta di invecchiare ma di vedere certe cose in modo diverso ed è giusto che sia così... :) ti mando un sorriso Fran oceansea