venerdì 5 settembre 2008

I putti della nonna Clelia.



Alcuni giorni fa a casa di mia mamma, chiacchierando di ricami e quant'altro, abbiamo cominciato a ricordare quanto fossero brave entrambe le mie nonne, rispettivamente nel ricamo e nel lavoro all'uncinetto.
Come succede sempre in questi casi ci è presa un po' di nostalgia per queste meraviglie che molte volte purtroppo rimangono chiuse in cassetti e bauli, per cui abbiamo cominciato a tirare fuori tutto ciò che ci veniva in mente, ripensando a quando era stato realizzato, per quale occasione e all'amore che era stato messo a suo tempo nella confezione.
Dopo qualche momento di malinconia ho deciso di fotografare tutto e di mostrarvelo poco alla volta, perchè certi lavori sono davvero splendidi ed è un vero peccato non proporli in questo spazio.
Ho cominciato con questo ricamo realizzato da mia nonna materna, Clelia appunto, che aveva una vera e propria vocazione per questo genere di cose. Non so bene per quale motivo mia mamma lo abbia tenuto nascosto per tutti questi anni, ma, dal momento che io ritengo che questi capolavori vadano assolutamente esibiti, l'ho finalmente convinta a farne un quadro per la sua stanza da letto.
Per quanto DNA possa avere geneticamente ereditato, non sarò mai all'altezza di queste produzioni.

6 commenti:

Penelope ha detto...

Il ricamo è splendido, mi sembra che tua nonna non l'abbia terminato, dovresti, con molta cautela, finire di togliere la stoffa sotto la parte ricamata ad intaglio. Se non lo sai fare fatti aiutare da una ricamatrice e vedrai che il lavoro acquisterà tutto il suo naturale splendore!Complimenti!

Mariarita ha detto...

Bello bello bello...ma ha ragione rita penelope...l'intaglio non è stato terminato...va tagliato se no il ricamo non risalta...esiste il taglierino apposito per far questo lavoro!!!
Complimenti a tutta la generazione di ricamatrici.
Bacioni
Mrita

marypoppins ha detto...

bello, ma guarda cosa avevi in casa??
Brava nonna! sicuramente tagliato sarà stupendo!
Mary

Sachertorte ha detto...

Non vedo l'ora di vedere queste cose dal vero! Già dalla foto questi ricami sono una vera gioia per gli occhi! Buon we, Nadia

Nefertari ha detto...

So che non è stato completato l'intaglio, ma purtroppo mia nonnna non fece in tempo e nè io nè mia mamma abbiamo avuto il coraggio di farlo al suo posto.
Adesso per incorniciarlo non potremo proprio farne a meno...

zidora ha detto...

Mamma mia che bellezza! Hai ragione, certe cose non dovrebbero stare chiuse nei cassetti! Brava la nonna Clelia! :-)