lunedì 3 novembre 2008

Spedito swap tirolese.

Ho saputo dalla mia abbinata Martina che ha ricevuto lo swap tirolese, quindi vi mostro quello che ho preparato per lei.
Io amo molto il Tirolo e quando posso ci vado per le vacanze di Natale, per cui ho sempre in casa qualche tessuto tipico della zona. Infatti il sacchettino e il cuscinetto sono stati realizzati con tessuto in cotone con la classica fantasia tirolese e sempre da lì proviene la tela da ricamo. Anche le passamanerie a serpentina sono tipicamente usate da quelle parti. Ho anche aggiunto la ricetta dei canederli, a onor del vero non per merito mio, che sono piuttosto negata in cucina, ma di mio marito, perchè in casa è lui l'esperto in materia.
Ora aspetto di vedere chi sarà la mia abbinata in ricezione...

4 commenti:

Sachertorte ha detto...

E brava Mariagrazia...sai che leggendo il tuo post ho avuto un flash: ricordi quel giorno a Villabassa mentre per poco non congelavamo davanti alla fermata del bus...ma anche con 30 gradi sottozero da Pescosta a comprare le stoffe dovevamo per forza andarci...
Nella speranza che si possa ripetere una vacanza del genere...ti faccio i complimenti e ti saluto! Bacioni, Nadia

laura ha detto...

ciao ,ma che bel lavoretto ,adoro il tirolese e lo stile di montagna ,e proprio oggi ho fatto un sacco di addobbi con stoffe tirolesi per un albero di natale un po' diverso.....(sempre per il mercatino!!1)baci laura

zidora ha detto...

questo scambio tirolese ha proprio dei bei colori! e le hai mandato pure un pezzo di Pescosta! :-)))) Bacini

Effeti ha detto...

Delizioso il tuo sacchettino ed il cuscinetto.La fantasia mi ricorda alcuni fazzolettini che ho,tutti acquistati in diversi paesi delle alpi italiane e non durante le vacanze .Ormai è diventata una collezione che mi è anche molto utile perchè nella mezza stagione li uso come scaldacollo.

Ciao.

Fulvia