giovedì 19 febbraio 2015

Scaldacollo...



...o scialle, o forse sciarpa, in realtà non lo so bene nemmeno io.
Lo scorso Natale ho ricevuto in regalo questa lana sfumata nei toni dell'azzurro ed ho seguito il suggerimento di mia zia, grande creativa e appassionata di lavoro ai ferri, nonchè colei che mi ha fatto il regalo: ho avviato una decina di maglie ed ho aumentato con regolarità da un solo lato, proseguendo fino a che ho avuto filato a disposizione.
Il risultato è stato un grande triangolo, da drappeggiare a proprio piacimento per riscaldare le giornate di questa ultima porzione di inverno.

2 commenti:

Irena Tosca ha detto...

Che bello sei stata molto brava,io invece con i ferri sono una frana.

Tatina fairy ha detto...

bellissimo!!! e mi piace tanto la tonalitá scelta!!
un abbraccio
Paola