venerdì 22 febbraio 2008

Patchwork pasquale.


Lo so che sembra decisamente presto, il clima è ancora completamente invernale e io ho l'impressione di non essere neanche ancora fuori dal periodo natalizio, ma quest'anno Pasqua cade presto e allora è giusto cominciare ad esibire qualcosina sul tema.
Ho frugato nelle scatole "magiche" di mia mamma, che conserva veramente ogni cosa, e fra i suoi innumerevoli ritagli di stoffa ho scelto quelli che mi sembravano più primaverili e quindi più adatti a rivestire le mie uova di polistirolo.
La fase che trovo in assoluto più appassionante è quella della decorazione con passamaneria varia, che permette di dare maggiore spazio all'estro e alla fantasia.
Le uova più piccole sono state appese al ramo di pesco col filo di nylon trasparente.

1 commento:

sachertorte ha detto...

Che belle! Sanno di primavera! Non potremmo proporre uno scambio in rete? Magari ci organizziamo e lo lanciamo dalla Fucina! Che ne dici? Baci