venerdì 1 agosto 2008

Magico Abruzzo.


Sono reduce da una mini vacanza di quattro giorni in Abruzzo. Non conoscevo questa regione, non ero mai stata da quelle parti e sono rimasta decisamente entusiasta. Il mio punto fisso era Roccaraso, dove mio figlio disputava i campionati italiani di Hunter & Field con l'arco, ma ho gironzolato abbastanza nei dintorni.
Questa è una veduta dalla rocca di Pescostanzo, cittadina medievale veramente graziosa, della quale ora vi mostro la via principale.



Proprio a Pescostanzo ho visitato il museo del tombolo, dove sono rimasta letteralmente incantata nel vedere l'abilità di chi esegue quel tipo di lavorazione. Questi sono solo due esempi delle realizzazioni che ho potuto ammirare.



Successivamente sono stata a Pescasseroli, nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo. In particolare questa cittadina mi ha colpita per la profusione di fiori che trovavo in ogni angolo. Non c'era davanzale, balcone, ingresso di casa che non avesse uno splendore di colori da restare incantati. Ne ho immortalati una quantità industriale, in particolare questa è una parte del muro di cinta dell'Abbazia dei Santi Apostoli Pietro e Paolo.

Per finire in bellezza sulla via del ritorno ho fatto tappa alla Cascata delle Marmore e lì lo spettacolo naturale è stato davvero il massimo. Dal belvedere superiore ho potuto ammirare il primo salto della cascata, impressionante nella sua maestosità, mentre dal belvedere inferiore si ha una vista d'insieme dei tre salti della cascata che emergono dal folto dei boschi.







Il viaggio quindi è stato decisamente piacevole, periodicamente ci vorrebbe proprio qualche momento per staccare da tutto e rilassarsi completamente e devo dire che questa cornice è stata proprio l'ideale per tutto quanto. A rendere il tutto ancora più gradevole il mio "bambino" ha portato a casa la medaglia di bronzo e, da buona mamma, lasciatemi inorgoglire un po'.

5 commenti:

zidora ha detto...

Ehi sorella! Bella questa minivacanzina! E complimenti al "bambino", mica da ridere arrivare al bronzo! Bacini :-)

Francesca G ha detto...

caspita complimenti a tuo figlio!!!
belle foto, bei posti da visitare, la cascate delle Marmore l'ho vista anch'io è un vero spettacolo!
anch'io come te non riesco a stare con le mani in mano, devo sempre fare qualcosa....
buona giornata
francesca

Sarò Una Saetta ha detto...

le cascate delle marmore sono favolose, uno spettacolo unico!

Mariarita ha detto...

Io a Pescasseroli ho lasciato il cuore!!!
Bell'Abruzzo davvero!!!
Bacioni
Mariarita
complimenti al mini campione!!!

Maria ha detto...

Un po' in ritardo causa ferie, ma complimenti al tuo ragazzo. L'anno scorso sono stata anch'io a Roccaraso per i campionati italiani di pattinaggio artistico di mia figlia (si vede che da quelle parti si sono specializzati in campionati italiani ma d'altra parte il posto ha una temperatura piacevolissima anche in piena estate!). : )