domenica 22 novembre 2009

Improvvisata.

Questa foto è stata scattata niente meno che da un giapponese, a riprova del fatto che non è del tutto vero che sono così bravi un questa disciplina, ma insomma...vediamo di accontentarci.
In questi ultimi giorni io e Nadia siamo piene di iniziative, evidentemente l'autunno ci stimola, infatti abbiamo deciso di andare a farci un giro a Milano, visto che da noi in poco più di un'ora di treno ci si arriva. Così, piene di voglia di andare per negozi, anche senza avere nulla di particolare da acquistare, solo per gironzolare un po', ci è venuta la folgorazione: perchè non proviamo a chiamare Simona? Magari è libera, magari possiamo provare a incontrarci. Ci conosciamo solo virtualmente, potrebbe essere un'occasione per vederci finalmente di persona.
Detto fatto, Simona ci dice che anche lei deve andare in centro e che è felicissima di incontrarsi con noi. Allora è un classico: dove potremmo trovarci se non in Piazza del Duomo? Arriviamo con la metro e finalmente eccoci tutte insieme!
Dopo un primo momento di confusione per decidere come organizzarci, siamo partite tutte baldanzose per la nostra passeggiata. Abbiamo camminato a lungo, senza una meta precisa, solo per il piacere di andare spasso, siamo andate a pranzo e, ovviamente, abbiamo parlato tantissimo e di tutto, al punto che ci sarebbe voluto un semaforo per gestire la nostra conversazione.
E' stata una giornata bellissima, trascorsa in un lampo, tra chiacchiere e risate, come se ci conoscessimo da sempre. Be', sì, in effetti io e Nadia ci conosciamo da sempre, ma è stato lo stesso con Simona, che è stata di una simpatia unica.
Ascoltando loro due, che sono bravissime in cucina, che si confrontavano sulle squisitezze che preparano, mi sono sentita un po' una ciofeca, ma è risaputo che io in cucina sono una frana...non è una novita!
In un batter d'occhio è venuto il momento di tornare a casa, le ore sono letteralmente volate e siamo andate a prendere il treno per il ritorno. Ecco, il treno: unica nota negativa della giornata. Al di là del fatto che la temperatura sarà stata sui 35 gradi e c'era da morire di caldo, ogni volta che ci salgo non posso fare a meno di provare un moto di rabbia intensa nel vedere come sono maltrattati questi mezzi. Come può un paese che vuole definirsi civile ridurre in un tale stato di sporcizia e incuria un bene che è di tutti e di cui tutti devono poter usufruire senza disagio?
Evidentemente chi riduce le carrozze in questo stato non ci fa caso e gli sta bene così, ma c'è anche chi si serve del mezzo pubblico in maniera civile e vorrebbe trovarlo in condizioni decenti.
Va be, scusate, questa è solo una parentesi, che senz'altro non ha sminuito la bellezza di questo incontro, che è stato sicuramente un'esperienza splendida, da ripetersi assolutamente!
P.S. Giustamente mi avete fatto notare che non ho specificato le singole identità nella foto...sono stordita, che ci volete fare? In ogni modo io sono al centro, alla mia destra Nadia e alla sinistra Simona!


8 commenti:

Sachertorte ha detto...

Concordo su tutto: giornata splendida (è proprio vero che per riuscire bene le cose non devono essere organizzate!!!!), risate a gogò e treni che fanno schifo!!!! Per fortuna la giornata è stata talmente un successo che l'ultima che ho detto è sembrato un dettaglio da niente!!!! Baci, Nadia

Recuperando ha detto...

Che meraviglia!!! Sarebbe bello se succedesse a tutte noi di incontrarsi per una full immersion di chiacchiere e risate!!!! Quasi,quasi leggendo questo bellissimo post ....un po' ti ho invidiato!!!
Complimenti per la tua giornata super!!!
Sabry

Margherita ha detto...

Mitica immersione nel mondo più bello che esiste:le chiacchiere !!!
Bella la foto ricordo, ma chi è chi?
Ciao
Margherita

Simo ha detto...

Grazie per tutto...per la splendida giornata, per quello che hai scritto...anch'io concordo in pieno, spero di rivedervi quanto prima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Siete grandissime!
P.s: anche da me puoi vedere il resoconto della giornata...

Milli ha detto...

Bellissimo incontro...e voi siete davvero bellissime...pensa che trio..in giro per Milano a setacciare tutti i negozi...si salvi chi può!
bacio bacio
Milli

miss Potter ha detto...

Wow, che bel pomeriggio!
Eh, si, mi piacerebbe proprio organizzare un mega ritrovo di crocettine, chissà che pollaio... uuu...magari, dai che ne dici, tu ci stai?

Baciotti
Sandy

Creativando ha detto...

Ma che meraviglia ci racconti!!!
Un pomeriggio spensierato tra amiche trascorso a girullare per negozi e chiacchierare, lasciando a casa tutto il resto!!!
Quasi quasi provo un po' di invidia . . . (in senso buono, ovviamente).
E brave ragazze . . . da ripetere!
Un abbraccio!
Rita

pat ha detto...

son sempre belli questi tipi di incontri. Vi invidio anche un pochino. Poter trascorrere una giornata splendida in compagnia e' sempre un bel momento...da rivivere
ciao Pat