sabato 4 dicembre 2010

Ferri che passione!



Ero certa che, se avessi ripreso in mano i ferri, non mi sarei più fermata, del resto il primo amore non si scorda mai. Oltre tutto è l'arte manuale nella quale sono più veloce in assoluto e questo è uno dei motivi per cui mi dà tanta soddisfazione.
Recentemente ho scoperto nella mia città, non troppo distante da casa mia, un piccolo negozio di lane e tessuti, dove ho trovato una varietà notevole di filati, che mi ha proprio invogliato a lavorare, così ho realizzato questo poncho, caldo e morbidissimo, proprio adatto a queste freddissime giornate di primo, vero inverno.


La borsa invece è fatta interamente con lana recuperata da vecchi maglioni e, da quella irrecuperabile riciclatrice che sono, ho utilizzato il manico di una borsa vecchia e, con i telaietti del post precedente, ho confezionato due piastrelline in tinta da applicare.
Adesso è meglio che accantoni le velleità creative per il tempo necessario a riordinare un po' la casa e a stirare un po' di roba, altrimenti non combinerò un bel tubo di niente.
Buon week end!

16 commenti:

Sachertorte ha detto...

Sei supersonica!!!!!! Bellissimi entrambi. La borsa aspetto di vederla dal vero....mi sa che questa te la copio!!!! E sul poncho posso solo dirti che io li adoro e sono certa che lo sfrutterai alla grande! Brava...sei da 10 e lode! A presto, Nadia

Croccheta ha detto...

che bell lavoro hai fatto sopratutto la borsa fantastica

✂♥ laura♥ ✂ ha detto...

meravigliosi..sia lo sciallone che la borsa
io nn so lavorare benissimo..ma ho fatto qualche cosa..ma nn posso proprio lavorare a ferri..mia nonna mi diceva sempre che con la mia maglia si vede il mio umore..quindi il lavoro nn era mai perfetto...
baci e buona domenica laura

Valentina ha detto...

Come ti capisco!... passerei le ora a knittare senza stancarmi mai salvo poi sentirmi in difetto per aver trascurato il resto... :)
Dipendenza?... senza ombra di dubbio!
Buona domenica
Vale

bilibina ha detto...

Ma che bei lavori, bravissima!! Mi piacciono moltissimo tutti e due, la borsa forse un pochino di più perchè è anche ecologica, visto che hai recuperato la lana, super-brava!!
A presto
Carmen

Milli ha detto...

Bellissime cose....in partcolare adoro la tua nuova borsa...
E tu sei davvero bella bella...
Un bacione
Milli

giufra ha detto...

Ma che brava!!! Il poncio è bellissimo e la borsa è un'idea geniale!!! anch'io in questi giorni ho voglia di sferruzzare e ahimè i lavori casalinghi rimangono indietro!!!! A presto Antonella

Villa-loredana ha detto...

Complimenti cara, sei brava, ed piena di fantasia. Con affeto Loredana.

Gabry ha detto...

Sono bellissimi i tuoi lavori!
Mi piace molto il colore del poncho, morbidissimo e caldissimo, e l'originalità della borsa.
Continua a lavorare a ferri, sei fantastica!
Un caro saluto :-) Gabry

Gisella ha detto...

Ma che bella signora!!! E' la prima cosa che ho pensato quando ti ho vista in tutto il tuo splendore...ma poi ho ammirato e tuoi lavori e devo dire che sei bravissima oltre che bellissima, complimenti! Ciao un abbraccio Gisella

Mery ha detto...

Bellissimo lo scialle!
A me la maglia piace moltissimo ma non riesco nelle rifiniture (la cosa più importante) e devo sempre ricorrere a mia madre!:)
Mery

Silvia ha detto...

BRAVISSIMAAAAA E IO CON L'UNCINETTO!!!!silvia

Francesca Violetta ha detto...

Bellissimo il poncho!!!!!!! e che bel colore hai scelto!! e mi piace tantissimo anche la borsa!!! ma lo sai che sei proprio brava?? complimenti per tutto!!!
p.s. hai anche dei bei capelli!!

pat ha detto...

la sacca mi piace moltissimo come la nuova veste del tuo blog...complimenti Pat

Fata Bislacca ha detto...

Il vantaggio del freddo è quello che la maglia diventa un imperativo! Di necessità virtù! Evviva la passione allora!
Un salutone, Cathy

Madame Chantilly ha detto...

Beh, posso dire che sono bellissimi i modelli e bellissima la modella? Un bacione!