martedì 1 maggio 2012

Paturnie di maggio.

Ebbene sì, per dirla come Audrey Hepburn in "Colazione da Tiffany" oggi è proprio una giornata di paturnie!
Nonostante oggi sia il primo giorno del mese che amo di più, sono piuttosto di cativo umore. A maggio cade il mio compleanno, il mio anniversario di matrimonio, poi c'è la festa della mamma, è il mese delle rose, che sono i miei fiori preferiti, insomma maggio mi piace tantissimo per un sacco di motivi, tra i  quali il clima...
Il CLIMA???!!!! Piove e tira vento da oltre un mese, non abbiamo ancora avuto il piacere di vedere un minuto di primavera. Le poche volte che c'è stato sole è stato accompagnato da un vento impressionante, che ha demolito quel poco di giardino che avevo cominciato a sistemare. Le mie peonie cercano pietosamente di non caricarsi sotto il peso dell'acqua prima ancora di essere riuscite a fiorire, le piante grasse che amo tanto stanno letteralmente marcendo, il tavolo e le sedie da esterno aspettano di vedere terminata la loro verniciatura, iniziata nel mese di marzo e mai finita. Anche adesso sta diluviando e sembra una giornata di autunno inoltrato. Evidentemente divento sempre più fortemente meteoropatica, perchè tutto questo mi infastidisce non poco.
Poi a me piace anche la brutta stagione, se nevica  a gennaio non mi dà alcun fastidio, così come se a Natale il termometro è sotto zero, ma adesso sono davvero esasperata.
Tra le altre cose mi sono alzata col pensiero fisso che oggi è la festa del lavoro in paese senza lavoro e questa cosa mi sta rodendo da stamattina.
Nella mia azienda ci stiamo apprestando ad iniziare il quarto anno consecutivo di contratto di solidarietà, che per chi non lo sapesse significa ridurre le giornate lavorative mensili, con conseguente diminuzione, oltre che ovviamente dello stipendio, di maturazione di ferie, t.f.r., contributi e ogni altro tipo di accessorio. C'è veramente di che stare allegri, soprattutto se pensiamo alla quantità di benifici dei quali godono i nostri politici, di qualunque ideologia essi siano, senza alcuna distinzione.
Per la carità, so benissimo che non è un'esclusiva, indubbiamente c'è chi ha problemi ancora peggiori, bisgogna cercare di essere ottimisti e pensare positivo, ect. etc. etc., ma certe volte non è così facile.
In ogni caso, proprio in quest'ottica di positività, voglio condividere con voi un'immagine tenera.


A casa di mia mamma le tortore hanno fatto il nido sotto al cornicione e, fino ad alcuni giorni fa, c'erano due piccoli. Purtroppo uno è volato via prima che io avessi il tempo di fotografarli insieme ed è rimasto solo questo, ma credo che prenderà il volo anche lui quanto prima. Non è dolcissimo?
Visto che siamo in tema questa è Tigre...


gattona di 14 anni di età e 10 kg di peso...non male, no? Lei è praticamente la padrona di casa di mia mamma e ne è pienamente consapevole.
Con questo direi che può bastare, ora vado a stirare qualcosina e poi e mettere due crocette in relax e prometto che prossimamente non vi tedierò più con questi miei malumori, anzi, con queste mie paturnie!

9 commenti:

Gisella ha detto...

Ciao carissima, posso tranquillizzarti e dirti che purtroppo condivido in pieno le tue paturnie!!! Ah quanto ti capisco! Passa da me e prenditi una fetta di crostata di fragole....è virtuale ma offerta con il cuore e spero possa addolcirti la vita! Un abbraccio Gisella

Simo ha detto...

come ti capisco carissima...anche io non ne posso più di sto freddo...si perchè qua fa freddo, mannaggia!
Un bacio

Antonella Giufra ha detto...

Come ti capisco!!!! anch'io sono stanchissima di questo tempo e ne risento molto!!!! non se ne può piùùùùùù!!!!!
ma che meraviglia il tuo gattone!!!!!!!!!!!!
un abbraccio Antonella

Letizia ha detto...

Purtroppo io mi lamento perchè qui fa già troppo caldo (oggi 28 gradi),se potessi te ne manderei un pò di bel tempo,vedrai che tra pochi giorni si aggiusterà anche da te il tempo.Una carezza al tuo micione bellissimo,un abbraccio a te,Letizia.

Titti ha detto...

Il cattivo tempo mette di malumore chiunque, anche io ieri che ero in bella compagnia di amici ospiti a pranzo,ci mancava poco che non spiccicavo parola!! E mette brutto per una decina di giorni ancora!!! Speriamo che si siano sbagliati!

Margherita ha detto...

Si il brutto tempo sta davvero esagerando, qui non si vede il sole dalla fine di marzo a parte forse 3 mezze giornate e ancora non se ne vede la fine (di sicuro non x per questa settimana). Di certo non aiuta con tutte le problematiche e le ingiustizie di questi tempi.
Bellissimo il gattone!!!!
Buona giornata :)
Margherita

Filando Rose e Cuori di Nadia ha detto...

Mi sa che siamo in parecchie ad avere queste paturnie.
Io non sopporto soprattutto quando nell'arco della giornata cambia di continuo, sole, nuvole, pioggia e poi di nuovo sole...
Grazie delle tue visite.
Un caro saluto Nadia

Annalisa68 ha detto...

Anch'io adoro l'inverno (strano ma vero) perchè il caldo afoso mi fa stare proprio male, però effettivamente quest'anno è proprio strano.
Per il lavoro, tasto dolente, ti capisco perchè anche da noi in ditta ci sono dei colleghi in solidarietà o in cassa integrazione...
è veramente un momentaccio!!!!
Ti abbraccio

MaryGi ha detto...

il tempo!!!! ho il giardino che ormai anche il mio gatto ci si perde come in una foresta, tra un po' neanche il tosaerba potrà fare qualcosa, ci vorrà la falciatrice.. oltretutto si esce di casa con la giacca, a pranzo di va con la maglietta e la sera di nuovo con giacca, tra un acquazzone e bufera di vento....
stupenda la gatta, accidenti è un bel peso quando vorrà essere presa in braccio per le coccole!!!!
MGrazia